Sviluppo Ignorante

Ignoranza in abbondanza

Laravel, i primi passi. Installazione

Guida per i primi passi con Laravel.

Prima di immergerti in questa guida, assicurati di aver letto l'articolo sul pattern MVC, se non lo hai fatto, corri, lo puoi trovare qui.

Introduzione

Buongiorno manica di ignoranti (me compreso ovviamente),

Oggi vedremo un framework php che fa del MVC la sua forza. Si chiama Laravel e io personalmente lo trovo uno tra i più semplici.

Cosa serve per iniziare?

Innanzitutto la voglia. Dopo di che vi consiglio un software tipo xampp , se non xampp stesso, il quale vi fornirà già apache, php e mysql. Altro consiglio che vi do è quello di procurarvi un buon Editor (IDE), ne esistono tanti gratuiti e tanti a pagamento. Io personalmente mi trovo bene con NetBeans.

Altra cosa che serve è il composer, ovvero il gestore di pacchetti di terze parti per php

Iniziamo

Per prima cosa, quando si approccia a qualcosa di nuovo, leggere la documentazione del prodotto, è sempre cosa buona e giusta. Quella di laravel si può trovare qui, ovviamente in inglese, ma , essendo capre ignoranti, ce ne freghiamo e usiamo il google translate :) .

Scherzi a parte, iniziamo subito.

L'installazione di questo prodotto è alquanto semplice, si tratta di scaricare un pacchetto, attraverso il composer e inizializzarlo.

In questo video, vedremo come installare laravel a livello globale utilizzando il comando

composer global laravel/installer

Quindi, apriamo una finestra di powershell o del prompt dei comandi, (ovviamente dovrete avere il composer installato ) , digitate il comando composer global laravel/installer e installerete laravel a livello globale.

A questo punto, creare un progetto, diventa molto semplice. Andiamo nella cartella di xampp che normalmente si trova in c:/xampp/htdocs

Clicchiamo su una parte vuota della folder tenendo premuto il maiusc, apriamo un prompt dei comandi e digitiamo

Laravel new <nomesito>

una volta finito, entriamo nella cartella appena creata (sempre attraverso il prompt dei comandi) e digitiamo il comando

php artisan serve 

Verrà restituito un link che copieremo e incolleremo in un browser. Il nostro sito si aprirà e l'installazione sarà andata a buon fine. Esattamente come nel video seguente.

Nel caso non voleste installare laravel globalmente, vi basterà seguire la seconda parte della "guida" e al posto del comando

laravel new <nomesito>

utilizzare

composer create-project --prefer-dist laravel/laravel <nomesito>

Per oggi è tutto.

Buono sviluppo a tutti